Il G.A.E.P. è nato dalla passione per l'esplorazione della natura di un gruppo di poche persone: con il tempo, le persone sono cambiate, ma lo spirito è rimasto lo stesso.
L'origine del G.A.E.P. è riassunta in un articolo pubblicato nel 1947 sul quotidiano locale di Piacenza.
Alla voce "Consiglio Direttivo" è possibile consultare l'elenco degli attuali componenti del Consiglio del G.A.E.P.
E' un'associazione (vedi Statuto) senza scopo di lucro, formata da persone che amano la montagna e le escursioni.
La progettazione di queste ultime è sempre puntigliosa e accurata: nel programma dettagliato è possibile trovare anche il grado di difficoltà e impegno richiesto da ogni escursione.
Il G.A.E.P. ha un recapito, una sede "cittadina" e una sede "montana": l'esatta ubicazione e gli estremi per contattare l'associazione sono riportati nei "Contatti".
Nel sito sono presenti anche informazioni riguardanti il Rifugio Vicenzo Stoto e il suo Regolamento: per ulteriori informazioni sulla disponibilità delle stanze non dovete fare altro che contattarci.
Vi aspettiamo in vetta.





IN EVIDENZA
latovest

latonord
Rifugio webcam lato nord
----------------------------
meteo
----------------------------
video
Grazie!!! a Giovanni e Michela per questo stupendo video che offre una panoramica di tutta la Lunga Marcia
----------------------------
Davide Chiesa
Grazie!!! a Davide Chiesa, socio onorario GAEP, che ha portato il nostro gagliardetto sulla cima più alta del mondo
----------------------------
Lunga Marcia
Tre percorsi non competitivi:
33 km-Lunga Marcia
25 km-Marcia intermedia
11 km-Marcia di montagna
[info e iscrizioni]

Trail


Uomo GAEP
CamminaGaep 2018
Programma serate 2018


ARCHIVIO
VEDI ANCHE

Facebook
mail Informazioni
mail Informazioni e iscrizione escursione
mail Informazioni e prenotazione Rifugio
mail Informazioni Lunga Marcia



PROSSIMI APPUNTAMENTI

Convivio Uomo GAEP - Pranzo sociale
25 febbraio
Appuntamento alle 12,30 presso l’Agriturismo Azienda Agricola Miranti (Via Provinciale per il Bagnolo, 87 - 29029 Bicchignano (PC)) per festeggiare “l’uomo GAEP 2017”.
Necessaria prenotazione.

Uomo GAEP

Serate GAEP
2 marzo
Giovanni e Stefania        |"APPUNTI DI FOTOGRAFIA DI MONTAGNA 5: Giocare con la luce"|
Giovanni e Stefania sono cofondatori del Circolo Fotografico “FotograficamOnte” nato con la collaborazione di Amici iscritti al C.A.I. di Fidenza uniti dalla grande passione, oltre per la montagna, per la fotografia.
“C'è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce”. (Leonard Cohen) La “crepa” per il fotografo è l’obiettivo attraverso il quale entra la Luce.
Giovanni e Stefania
Giovanni e Stefania

Escursione
11 marzo
Liguria - Sentiero Verde - Azzurro da Camogli a Portofino   E
Nella terza tappa tra Camogli e Portofino il Sentiero Verdeazzurro affronta il tratto più impegnativo ed affascinante dell’intero tracciato.
Dopo Km  di crose, stradine  pedonali e scalinate, improvvisamente il tracciato assume l’aspetto di un sentiero severo, con continui saliscendi, ed impegnativo, per la presenza di tratti esposti verso mare. 
Tanta fatica viene però ripagata da panorami unici, con baie da sogno e torrioni di roccia che sembrano emergere dal mare o dal folto della vegetazione.
Tempo di percorrenza 5/6 ore - Dislivello: +/- 760 m

Programma
Modalità di
iscrizione e pagamento
Portofino

Serate GAEP
16 marzo
Mario Padovani        |"Le condizioni meteo in montagna"|
Mario Padovani Reggente della Sottosezione di Fidenza del CAI di Parma grande Amico del GAEP, esperto alpinista e bravo comunicatore e informatore sulle tecniche dell’escursionismo affronterà il tema delle condizioni meteo in montagna. È fondamentale la conoscenza e potere prevedere cosa accadrà nelle ore in cui inizieremo la nostra escursione per avventurarci in modo sicuro sulle nostre Montagna.
Padovani

Serate GAEP
23 marzo
Maurizio Passera        |"50 anni di meteo a Piacenza"|
Temperature minime, massime, pressione atmosferica, quantità di precipitazioni. Per 50 anni Maurizio si è annotato tutti i giorni, i dati relativi al tempo di Piacenza. Ex dirigente d’azienda di professione, meteorologo per passione, come nessun altro, grazie a un immenso archivio, può fare una perfetta carta d’identità del tempo di ogni giornata da oggi risalendo fino al 1967. “Non sono uno scienziato” precisa Maurizio, “ma un uomo che ha fatto delle condizioni meteo il suo hobby tanto da realizzare un accurato volume al servizio della collettività.”
Passera

Escursione
25 marzo
Liguria – Monte Beigua   E
Si arriva con l'autobus ad Alpicella frazione di Varazze, si parte dalla piazza di Alpicella prendendo la strada asfaltata per il Monte Beigua, poco dopo si prende a destra il sentiero segnato con triangolo rosso che porta alla vetta, poco sotto si prende ancora la strada asfaltata che arriva in cima al Monte Beigua.
Si scende poi fino a Prariondo, qui si prende il sentiero con un tratto rosso e si scende fino alla frazione Faie di Varazze, prima di faie si prende una strada sterrata che sale fino al monte Greppino, si arriva ad un trivio e si prende a destra si sale per dieci metri circa e poi si prende il sentiero con la N rossa del percorso megalitico che arriva sopra Alpicella, e da lì fino al paese. 
Tempo di percorrenza 5 ore - Dislivello +/- 912 m
Beigua