Il G.A.E.P. è nato dalla passione per l'esplorazione della natura di un gruppo di poche persone: con il tempo, le persone sono cambiate, ma lo spirito è rimasto lo stesso.
L'origine del G.A.E.P. è riassunta in un articolo pubblicato nel 1947 sul quotidiano locale di Piacenza.
Alla voce "Consiglio Direttivo" è possibile consultare l'elenco degli attuali componenti del Consiglio del G.A.E.P.
E' un'associazione (vedi Statuto) senza scopo di lucro, formata da persone che amano la montagna e le escursioni.
La progettazione di queste ultime è sempre puntigliosa e accurata: nel programma dettagliato è possibile trovare anche il grado di difficoltà e impegno richiesto da ogni escursione.
Il G.A.E.P. ha un recapito, una sede "cittadina" e una sede "montana": l'esatta ubicazione e gli estremi per contattare l'associazione sono riportati nei "Contatti".
Nel sito sono presenti anche informazioni riguardanti il Rifugio Vicenzo Stoto e il suo Regolamento: per ulteriori informazioni sulla disponibilità delle stanze non dovete fare altro che contattarci.
Vi aspettiamo in vetta.





IN EVIDENZA
latovest

latonord
Rifugio webcam lato nord
----------------------------
meteo
----------------------------
video
Grazie!!! a Giovanni e Michela per questo stupendo video che offre una panoramica di tutta la Lunga Marcia
----------------------------
Davide Chiesa
Grazie!!! a Davide Chiesa, socio onorario GAEP, che ha portato il nostro gagliardetto sulla cima più alta del mondo
----------------------------
Lunga Marcia
Tre percorsi non competitivi:
33 km-Lunga Marcia
25 km-Marcia intermedia
11 km-Marcia di montagna
[info e iscrizioni]

Trail


Uomo GAEP
CamminaGaep 2017
Programma serate 2017


ARCHIVIO
VEDI ANCHE

Facebook
mail Informazioni
mail Informazioni e iscrizione escursione
mail Informazioni e prenotazione Rifugio
mail Informazioni Lunga Marcia



PROSSIMI APPUNTAMENTI

Escursione
29 ottobre
Veneto - Monti Lessini   E
Questo lungo e affascinante itinerario permette di godere di tutte le peculiarità che l'alta Lessinia può offrire; dallo storico rifugio Podestaria si sale al bivio delle Scortigare affiancando i ruderi della vecchia caserma della Finanza e si inizia a scendere verso Nord superando malga Gasparine di mezzo per arrivare a malga Scortigara di cima in territorio trentino. Superato il caratteristico baito si scende lungo la strada militare per arrivare all'Aguz, l'asperità più settentrionale della Lessinia centrale dove è facile avvistare i camosci e dove sono presenti resti della Grande Guerra.L'itinerario prosegue attraverso boschi e radure verso le Scortigare di fondo e malga Foppiano,un vero balcone verso le Alpi centrali.Da qui si raggiunge malga Castelberto ed il rifugio omonimo sui ruderi di un vecchio edificio militare da cui si gode di una vista mozzafiato a 360° su Alpi,Prealpi, Pianura Padana ed Appennino settentrionale. Il ritorno verso Podesteria ci fa toccare le dolci vallette dei Cordoni e le malghe Boaro,Costeggioli e Cornicello.
Tempo di percorrenza 5 ore - Dislivello +/- 600 m
Parco Puez
Itinerario culturale
5 novembre
Emilia Romagna - Visita culturale a Bologna   T
Una full-immersion a Bologna, capoluogo dell'Emilia Romagna per non dimenticare che, pur gravitando su Milano siamo emiliani!!
Incominceremo con una bella camminata che ci porterà al santuario della Madonna con bambino detto di San Luca. Sono circa 4 km tutti sotto ad un porticato che, per lunghezza è unico al mondo. Proseguiremo poi nel centro città con la fontana del Nettuno, commissionata dal card. Borromeo per dare più lustro alla vicina piazza Maggiore.
Continueremo con la visita alla basilica di san Petronio e non tralasceremo di sostare sotto la torre degli Asinelli e Garisenda.
Un'occhiata al voltone del palazzo del Podestà e un giro in piazza santo Stefano.
Infine un salto a Venezia, pur rimanendo a Bologna!!!
Bologna
Raduno degli Escursionisti
19 novembre
Alta Val Nure - Rifugio Vincenzo Stoto   T+E

Classico incontro delle associazioni escursionistiche del piacentino, che si ritrovano per una escursione libera in compagnia e per un piacevole incontro conviviale. 

PROGRAMMA:

ore 9.00 Accoglienza e partenza per escursioni,

ore 12.30 S. Messa,

ore 13.15 Ristoro per tutti.

Raduno escursionisti
Escursione
26 novembre
Liguria - Sentiero Verde - Azzurro da Nervi a Camogli   E
Questa seconda tappa del sentiero Verdazzurro percorre le alture tra Nervi e Boglaisco, Bogliasco e Sori, Sori e Camogli lungo scalinate, creuze, e viottoli di campagna.
Non esiste un sentiero vero e proprio, ma la scarsa presenza di traffico, che viene sempre evitato grazie a stradine alternative nel pieno dei centri abitati, rende il percorso gradevole, utile a passare una giornata all’aria aperta con panorami favolosi.
Dislivello complessivo 930 m
Tempi 6 - 7 ore
camogli